29 Giugno 2022

Freno a disco meccanico o idraulico? Che cosa scegliere.

Se la vostra esigenza è quella di fare un upgrade della vostra bicicletta sostituendo il telaio vi troverete a fare i conti con il tipo di sistema frenante da utilizzare. Mantenere i freni tradizionali oppure passare ai freni a disco?

Ebbene, è utile sapere che nonostante si parli e si vedano quasi esclusivamente montati sulle biciclette da corsa impianti a disco idraulici esistono anche in commercio i freni meccanici.

Il freno a disco meccanico infatti è il primo equipaggiamento che possiamo trovare sulle biciclette nuove entry level, proprio per la sua economicità e facilità di manutenzione.

Per passare ad un freno a disco meccanico non dovete sostituire i comandi della vostra bicicletta ma possiamo tranquillamente utilizzare quelli esistenti. Il freno a disco meccanico è infatti azionato dallo stesso cavo che aziona i freni caliper. Ma attenzione, le differenze di frenata esistono e vi spieghiamo quali sono.

Differenze di frenata.

Il sistema a disco meccanico è sicuramente più efficace del freno tradizionale soprattutto in condizioni di pioggia. La praticità di questo modello consiste nella facilità di manutenzione e nella sua economicità di acquisto. Essendo comandato dallo stesso filo che attua il sistema a pattini non ha bisogno di spurghi e rabbocchi di olio. La regolazione delle pastiglie rispetto al disco avviene tramite due viti azionabili manualmente che avvicinano la pastiglia quando questa si consuma.

L’unico componente che ci servirà per l’upgrade sono le pinze freno che possiamo tranquillamente trovare in commercio sia  nell’opzione totalmente meccanica che in quella ibrida, ovvero con il doppio sistema cavo e olio. Un ulteriore consiglio che non è da sottovalutare è quello di sostituire le guaine freno con quelle del brand Jagwire con interno in teflon e rinforzate all’esterno con una treccia metallica. Può sembrare una banalità ma queste guaine sono studiate appositamente per i freni a disco meccanici risolvendo efficacemente il problema della dispersione della forza dovuta al tiraggio del cavo. Noterete una bella differenza di frenata.

Freni a disco idraulici

Il disco a freno idraulico ha un feeling del tutto diverso. La frenata è più dolce e modulabile tanto che la sensazione che ne deriva è quella di una stabilità maggiore del mezzo. Di contro per montare questo tipo di freno dobbiamo sostituire anche i comandi, una spesa piuttosto importante. 

I benefici saranno una migliore frenata, una sensazione di sicurezza maggiore e minor sforzo da dover applicare per frenare, un beneficio per chi ha le mani di dimensioni piccole e poca forza.

Manutenzione dei freni a disco

Sprayke per poter soddisfare l’esigenza sempre maggiore di un cambiamento di paradigma volto all’utilizzo dei freni a disco ha introdotto sul commercio Pulifren.

Pulifren è un particolare detergente che permette di aumentare le prestazioni dei freni a disco andandoli a pulire in modo efficace e aumentando la durata dei freni stessi.

Pulifren è utilizzabile sia sui freni a disco meccanici che idraulici, adatto a tutti i tipi di bicicletta ed espressamente consigliato in tutti quegli utilizzi particolarmente gravosi come ad esempio la disciplina xc e gravity.

Blog
About Donald

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *