13 Giugno 2022

Quali sono i benefici del ciclismo?

Il 3 Giugno si è festeggiata la giornata mondiale della bicicletta, uno dei principali motivi per cui è stata introdotta questa particolare ricorrenza è per avvicinare le persone all’utilizzo di questo fantastico e ecologico mezzo di trasporto.

Noi di Sprayke, da sempre attenti alla sostenibilità ambientale e grandi appassionati di ciclismo abbiamo trovato 10 buoni motivi per andare in bicicletta.

Non inquina.

Utilizzando la bicicletta per i piccoli spostamenti quotidiani aiuteremo la salute del nostro pianeta. Non bruciando combustibili fossili eviteremo di disperdere nell’ambiente monossido di carbonio, dannoso sia per la nostra salute che per lo strato di ozono.

E’ economica.

Spesso ci scandalizziamo per i costi elevati di alcuni modelli di biciclette, ma non dimentichiamoci che è un mezzo di trasporto adatto a tutti i tipi di tasche. Esistono biciclette da poche centinaia di euro che possono tranquillamente essere utilizzate per i piccoli spostamenti, senza dover acquistare modelli leggerissimi e performanti. Per chi non ha velleità competitive anche nel comparto usato si possono fare buoni affari.

Regala felicità.

Diminuisce lo stress ed è un ottimo rimedio contro la depressione. Impegnarsi in uno sport, soprattutto se non agonistico, favorisce il rilascio di sostanze benefiche per il nostro umore: le endorfine. Il ciclismo come la corsa sono tra gli sport che ne rilasciano maggiormente. 

Controllo del peso.

Fare un’attività cardiaca a bassa intensità aiuta a bruciare i grassi presenti nel nostro corpo. Se praticato con costanza il ciclismo infatti è in grado di attivare il metabolismo a consumare più energie. Abbinato ad una dieta equilibrata e sana è l’ideale per chi vuole perdere peso.

Fa bene al cuore.

Essendo un’attività sportiva che utilizza molto l’apparato cardio circolatorio alleneremo il cuore. Il muscolo cardiaco diventerà più forte e resistente influendo sulla frequenza cardiaca e la pressione che si abbasseranno di conseguenza, tutto a beneficio della fatica percepita.

Capillari e circolazione.

Grazie all’attività sportiva che ci regala la bicicletta miglioreremo anche la circolazione venosa e linfatica degli arti inferiori prevenendo il classico gonfiore alle gambe.

Riabilitazione.

Il ciclismo, insieme al nuoto, è uno degli sport che viene consigliato spesso dopo un infortunio come la lesione o rottura del menisco. La posizione che assumiamo mentre pedaliamo è particolarmente favorevole alle nostre articolazioni. Più del 50% del nostro peso corporeo, come afferma il sito web della Fondazione Veronesi, si va a scaricare direttamente sulla sella, senza stressare ginocchia, femore e caviglie. Grazie quindi a questa posizione potremo riprendere la nostra muscolatura persa dalla degenza post operatoria.

E’ educativa.

Impegnarsi in uno sport come il ciclismo vuol dire intraprendere un vero e proprio percorso basato sulla disciplina e sulla costanza. Quando inizieremo a pedalare avremo bisogno di nuovi obiettivi e nuove sfide come ad esempio aumentare la velocità media oppure il chilometraggio percorso. Per raggiungere i nostri obiettivi dovremo però perseverare con l’allenamento.

Conosci persone nuove.

E’ vero, il ciclismo è uno sport altamente individuale, ma con il tempo ti accorgerai che sulla strada troverai molte persone come te che amano questa disciplina sportiva. Ci troveremo quindi a conoscere nuove persone appassionate per gite indimenticabili.

Nuovi traguardi, nuove motivazioni.

Il ciclismo non è mai noioso. Come abbiamo detto precedentemente è molto facile innamorarsi di questo splendido sport. Ogni volta che usciamo in bicicletta cercheremo di spostare l’asticella sempre più in alto. Si inizia piano, per poi aumentare il numero dei chilometri percorsi, oppure, se abbiamo ad esempio un percorso prestabilito, cercheremo di terminarlo nel minor tempo possibile. Ad ogni uscita una nuova sfida, ad ogni sfida un allenamento portato a termine, una catena da non interrompere se vogliamo migliorare nelle prestazioni. Oppure, se non amiamo competere con noi stessi possiamo semplicemente abbandonarci alle bellezze di un paesaggio immerso nella natura incontaminata e respirare a pieni polmoni. Sicuramente ritorneremo a casa più ricchi, più felici e più in salute. 

Blog
About Donald

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *